mercoledì 16 marzo 2016

IL LATTE DETERGENTE PER IL MIO FIDANZATO GELOSO

Questa che racconto oggi , è la storia di una eccellenza genovese..... un vero e proprio 
MADE IN GENOVA

Ma andiamo con ordine.....


Ero seduta al pianoforte, il mio amato pianoforte.... acquistato da mia nonna , suonato da mio papà e oggi da me;
Noi lo chiamiamo il "fidanzato geloso", perchè pretende una cura, una dedizione e un allenamento tale da essere davvero impegnativo quasi come fosse un fidanzato geloso.... 
Le mani di tutta la mia famiglia hanno suonato la sua musica;
Questo post non vuole essere una lode al mio "fidanzato geloso", ma è grazie a lui che racconto questa scoperta bizzarra.

Come dicevo, quel giorno, ero seduta al piano, sopra il quale sono esposti alcuni trofei e su una mensolina, sopra alcune targhe, ho posizionato gli "attrezzi del mestiere", alcuni spartiti, il metronomo, il panno e il latte per il legno; Considerate che il mio piano è del 1913, pertanto necessita di una pulizia accurata e soprattutto idonea;
Mi soffermo sul latte, ero indecisa se passarlo o no e sto li, ferma, ad osservare la confezione...


USE
LATTE DETERGENTE
MOBILI

e in un attimo la mia mente vola a vent'anni fa, quando durante le vacanze estive del liceo, mio papà mi mandò a lavorare nel supermercato di un amico di famiglia, a Bargagli;
Un lavoretto estivo, non sono neanche sicura che questo supermercato ci sia ancora; io ero addetta a sistemare e riempire gli scaffali;
A me piaceva tanto mettere le etichette dei prodotti tutte ben allineate, già da allora le mie manie di ordine si facevano notare;
E mi viene in mente che questo prodotto, io lo sistemavo! Non era il latte, ma ero certa che fosse lo stesso marchio; Lo ricordo perfettamente, perchè le bottiglie che sistemavo io, avevano l'etichetta lilla/rosa, e mi piaceva questo abbinamento; 
Nella parete dei detersivi era tutto blue e verde e poi spiccava al centro la mia opera d'arte, il centro era bianco e il rosa la faceva da padrona!
USE: SAPONARIA A MANO 
(ma anche quella per lavatrice aveva i colori simili)
(LA MITICA SAPONARIA, è proprio questa etichetta che ricordo)


Io, da ragazzina, pensavo che a Bargagli non ci fossero gli stessi prodotti che erano disponibili a Genova, chissà poi perchè....
Giro la confezione di latte, perchè non mi spiego questo collegamento al supermercato di Bargagli, spesso si usano i prodotti, si guardano le peculiarità, ma chi guarda da chi è stato prodotto????
Bene, a questo punto la scoperta: PRODOTTI A GENOVA

oh cavoli, avrò letto bene? Si diamine, ho letto benissimo, il latte del mio fidanzato geloso è PRODOTTO A GENOVA!!!! La parete dei detersivi, quella che sistemavo con precisione millimetrica era composta dai detersivi PRODOTTI A GENOVA;

e ora? cosa faccio? li contatto? non li contatto? ci vado? non ci vado? alla fine mi decido e compilo il format sul loro sito e scrivo qualcosa del genere: IL MIO BLOG INNAMORATO DI GENOVA VUOLE PARLARE DI VOI....  (chissà cosa avranno pensato?!?)

Ho ricevuto tutte le informazioni che mi servivano, più per nutrire il mio orgoglio genovese che per il blog; Questa società nasce a Genova verso la fine dell'ottocento, e oggi?

Oggi, anche se ha alle spalle più di cento anni di attività, è una azienda innovativa, che investe in tecnologia e sviluppo, è una azienda al passo con i tempi, che si migliora sempre, sempre sempre di più!
E' una ECCELLENZA GENOVESE, che da lavoro ai miei concittadini e non e per questo merita il mio plauso personale;

Prodotti senza allergeni, senza nichel, di tutto e di più....Ebbene si, questa azienda è di Genova!!!!

e il titolare??? il titolare oggi chi è? un giovanotto di circa 130 anni?

Beh cari lettori, scopritelo voi chi è quest'uomo, le sue idee a tutela dell'ambiente, il suo lavoro al fianco dei suoi dipendenti; Queste persone sono l'orgoglio della Genova che lavora sodo;

regalino:  scoprite il suo nome sul loro sito (www.use.it) scrivetelo nei commenti e se indovinerete, riceverete una campionatura dei loro prodotti!!!!





25 commenti:

  1. Risposte
    1. hummm sei sicura?
      vado a controllare..........

      Elimina
    2. ciao Giusy, scusa il ritardo, ti comunico che la tua risosta è giusta e pertanto riceverai una campionatura dei prodotti USE

      Elimina
  2. La Andrea Gallo di Luigi srl nasce per lo stoccaggio di oli essenziali e il loro primo prodotto è stata la Saponaria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci credi che io vent'anni fa la sistemavo con una precisione...... impossibile dimenticare quel logo bianco e rosa!!!!

      Elimina
  3. Ciao Laura, iniziavo a sentire la mancanza dei tuoi interessanti racconti. In questo si avverte forte la passione che metti in tutto ciò che fai. Anch'io ho trovato il nominativo di Andrea Gallo di Luigi. Buona giornata cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. va bene Sabrina, tu sei di Genova, la conoscevi questa marca?
      comunque andrò a controllare se la tua risposta è giusta!

      Elimina
    2. No non la conoscevo...ti abbraccio

      Elimina
  4. Andrea Gallo di Luigi!!!!!! Bè come sempre arrivo tardi, ma arrivo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Myri, stai tranquilla, non è una gara; è un modo carino però per far si che le persone leggano la storia incredibile di questa azienda che è davvero una eccellenza genovese!
      Purtroppo ho scoperto che solo i genovesi hanno la possibilità di acquistare nei negozi, ma parlando con il loro ufficio, ho scoperto che è possibile ordinarli sul loro sito e li spediscono senza i costi di trasporto.....(senza i costi di trasporto????? ma siamo sicuri che sono genovesi?????)

      Elimina
  5. Andrea Gallo credo sia il fondatore. Comunque sei mitica. Hai avuto una bellissima idea a contattarli. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nunzia, Martedì svelerò il nome.....
      io ho posto questa domanda, perchè viene svelato nella loro storia, una storia incredibile e altrettanto invidiabile; Non lo si trova subito il nome del titolare, di colui che oggi l'ha resa quello che è.... Basta! ho suggerito troppo.....

      Elimina
    2. Ho capito: Luigi è il fondatore, papà di Francesco e nonno di Andrea. Ho studiato... @-@

      Elimina
    3. Sei un tesoro!!!!!!!! La domanda però è una sola!!!!!

      Elimina
  6. Bene!!!! allora ti invito con piacere a leggere questo mio post:
    http://fioredicollina.blogspot.it/2013/10/detersivi-e-allergie-un-binomio-che.html

    RispondiElimina
  7. uh che ridere mi hai fatto...per come hai raccontato la storia del "fidanzato geloso"! e qui i complimenti a te... sia per il piano sia per come scrivi... e poi veniamo al dunque: ma io questi prodotti me li ricordo!!! in casa li vedevo anzi forse mia madre ancora li usa e se ci penso credo che la ferramenta-casalinghi dei miei amici li abbia ancora (solo che io ora con loro sono fuorimano e uff) però vado di sicuro a controllare... ma ora mi guardo il sito... ad ogni modo non sapevo che fosse una ditta locale... di Genovaaaaaaa??!??!?!?!? naaaaa
    baciiiiiiiii

    RispondiElimina
  8. Ciao Laura ^_^ Hai un pianoforte meraviglioso, amo ascoltare le esibizioni al piano. E l'amore per la tua città è altrettanto stupenda. Felice di essere tua nuova follower. Baci
    Sy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie di cuore per le belle parole!

      Elimina
  9. Buongiorno! Piacere di conoscerti ;-) Grazie per il dono che mi hai mandato tramite lo SwaPasqua di Fiore!
    Wow bellissimo il tuo pianoforte! Abbiamo la stessa passione! Io ne ho due, uno del 1930 e uno circa del 1870. Studio su quello del 1930, mi piace il suo suono, è un pianoforte Tedesco. Purtoppo non conosco questa azienda, chissà se riesco a trovare i suoi prodotti qui da me, la prossima volta che vado a fare la spesa controllo bene! Grazie per il conosglio del latte :) Un abbraccio a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il mio è un winkelman, ma non esiste piu da metà del novecento questa marca;
      i nostri pianoforti cara shane valgono più come pezzi di antiquariato.... cioè come pezzi del ns cuore;

      Elimina
  10. buongiorno a tutte, la risposta giusta al mio indovinello era : FRANCESCO;
    pertanto vince Giusy, si avvicina Nunzia (che ha fatto un po di confusione)
    quindi sia a Giusy che a Nunzia invierò una campionatura gentilmente offerta dalla società USE ;
    inoltre, a Sabrina, che da Genovese d.o.p. scivola su una società genovese come lei, consegnerò personalmente una confezione della MITICA SAPONARIA;
    a tutte dico, sentiamoci in privato per coordinarci sulle spedzioni e consegne!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusami per la confusione Laura. Sono per natura un po' casinara. Grazie dell'opportunità. Baci.

      Elimina
    2. Ma figurati Nunzia, ci sta confondere i nomi , soprattutto di persone che non si conoscono, spero che utilizzerai la campionatura e spero ti troverai bene; Grazie a Francesco che ha deciso di omaggiare tutti i prodotti che sono gia in miei mani da mesi ma che purtroppo non ho avuto modo di inviarti;

      Elimina
  11. Grazie ancora Laura, hai ragione! Le lacune vanno colmate.... A presto.

    RispondiElimina